Emilio Salgari – I pirati della Malesia
Avventura / agosto 19, 2015

I pirati della Malesia del 1896 è il terzo romanzo del ciclo indo-malese diSalgari. La trama segue direttamente il precedente libro, I misteri della jungla nera e vede per la prima volta Sandokan e Tremal-Naik alleati contro il perfido James Brooke.

Emilio Salgari – I misteri della giungla nera
Avventura / agosto 7, 2015

Nel fitto della jungla, circondata da desolate paludi, fiumi ed isolotti presso la foce del grande Gange, la sinistra isola “Rajmangal” ospita una pagoda nei cui sotterranei si nascondono i Thug, una setta sanguinaria seguace della Dea indiana Kali: guidati dal malvagio Suyodhana tengono imprigionata una giovane fanciulla di nome Ada Corisant, soprannominata dalla setta “La vergine della Pagoda”

Emilio Salgari – Le tigri di Mompracem
Avventura / agosto 7, 2015

Le tigri di Mompracem è un romanzo di Emilio Salgari, apparso per la prima volta a puntate sulla rivista La Nuova Arena, fra il 1883 e il 1884, con il titolo La tigre della Malesia, per essere poi pubblicato in volume nel 1900, con il titolo definitivo. È una delle opere facenti parte del “ciclo indo-malese” di Salgari, con protagonista Sandokan, il pirata soprannominato “La Tigre”.

Daniel Defoe – Avventure di Robinson Crusoe
Avventura / agosto 4, 2015

Avventure di Robinson Crusoe Autore: Daniel Defoe Capostipite del moderno romanzo di avventura, il romanzo racconta le avventure del celebre naufrago su un’isola al largo del Venezuela. Download: EPUB PDF KINDLE               Torna alla HOME  

Jules Verne – Dalla Terra alla Luna
Avventura , Fantascienza / agosto 4, 2015

I soci del Gun Club, associazione americana di artiglieri con sede a Baltimora, annunciano di aver inventato un cannone capace di sparare un proiettile in grado di raggiungere la Luna. Il progetto prevede che il proiettile sia di forma sferica, costruito in alluminio, e che il dispositivo di lancio, un’enorme bocca in ghisa scavata nel terreno, utilizzi come detonatore il Fulmicotone (o nitrocellulosa).
Mentre i più illustri scienziati discutono la questione, da tutto il mondo piovono sottoscrizioni per finanziare l’impresa.
Michel Ardan, un avventuriero francese, propone di modificare la forma del proiettile da sferica a cilindro-conica in modo tale da potervi entrare, offrendosi di diventare così il primo astronauta della storia.
Nel corso di una disputa tra Impey Barbicane, direttore del Gun Club ed ideatore dell’impresa, e il Capitano Nicholl, suo avversario politico, nasce una scommessa: se il proiettile, con a bordo Barbicane, Ardan e Nicholl, riuscirà a raggiungere la Luna intatto, senza intoppi di costruzione né di lancio, il Capitano Nicholl dovrà a Barbicane quindicimila dollari.
Alcuni osservatori, d’accordo con Nicholl, predicono che l’impresa sarà un fallimento, e che persino il lancio si risolverà in un disastro. Tuttavia, il lancio di prova ha successo.
Alla presenza di spettatori arrivati da tutto il mondo, il proiettile viene quindi lanciato nello spazio. Ma Barbicane, Ardan e Nicholl non arriveranno a destinazione: la capsula entrerà nell’orbita della Luna e le ruoterà attorno come un satellite. Solo l’ingegno dei tre riuscirà a salvare loro e un cane da una lunga agonia e dalla morte per asfissiao per fame.